Blog post

Porta in tavola i sapori mediterranei come pomodori, melanzane e basilico, è il simbolo della cucina catanese è lei la pasta alla Norma, La pasta viene condita con freschissima salsa di pomodoro, melanzane fritte e abbondante grattugiata di ricotta salata, sapori che possono essere interpretati in forma diversa o con cottura al forno senza rinunciare all’essenza del piatto.

della pasta alla norma
TRENETTE ALLA “NORMA” IN COPPETTA
di Manuela Valentini

Melanzane
Pomodorini
Linguine o trenette
Grana trentino*
Basilico
Aglio sale pepe

Tagliate a fettine sottili due melanzane, se sono piccole e tenere primizie non serve pelarle, poi mettetele in una coppa di vetro con un po’ di sale per circa 30 minuti per farle spurgare.
In seguito scolatele e grigliatele da entrambi i lati per un paio di minuti o fino a cottura.
Tagliate a spicchi dei piccoli pomodorini e scottateli in padella con un filo d’olio e un po’ d’aglio creando un bel sughetto, a cottura quasi ultimata aggiungete un paio di foglie di basilico.
In una pentola mettete a bollire l’acqua e appena raggiunge il bollore cuocete le trenette. Mentre la pasta cuoce preparate il cestino con il grana grattugiato, scaldandolo in una pentola antiaderente. Quando la pentola è calda aggiungete un cucchiaio di grana distribuendolo in cerchio. Appena si fonde giratelo con attenzione e fatelo dorare . Appoggiate il disco di grana dorato su una coppetta per dargli la forma desiderata, lasciate raffreddare.
Poi nella padella calda saltate velocemente con un filo d’olio e un po’ d’aglio, le melanzane grigliate
Quando le trenette sono al dente mettetele bella pentola con il sughetto dei pomodorini, terminate la cottura facendole saltare un po’ per insaporirle meglio, alla fine aggiunte le melanzane, tenendone da parte un po’

Con le melanzane tenute da parte create una raggiera nel piatto, al centro mettete il cestino di grana ed al suo interno le trenette, decorate con una foglia di basilico fresco

Nota *
Nella ricetta originale*  si utilizza la ricotta salata.

 

1 Comments

  • Israel night club

    30 Luglio 2022 at 2:44

    I needed to thank you for this excellent read!! I definitely enjoyed every little bit of it. I have got you bookmarked to look at new things you postÖ

Comments are closed.

Previous Post Next Post