Blog post

Se da pochi giorni con l’Epifania ci ha “portato via” le amate feste, in “Casa” Calendario del cibo italiano la voglia ed i motivi per festeggiare non mancano mai: oggi dobbiamo scoprire e congratularci con il vincitore del contest “Riso, zafferano e….” che si è svolto nel mese di dicembre in collaborazione con l’Agricola Bramante  .

Tredici blogger si sono sfidate nel reinterpretare il classico risotto alla milanese inserendo un ingrediente legato alle proprie radici o territorio: sono apparsi, allora, il cavolo nero, il baccalà, il provolone del monaco, il fico d’india e tanti altri ingredienti che rendendo onore allo zafferano, protagonista indiscusso del contest e dei piatti, hanno dato vita a risotti buonissimi e veramente particolari

Arduo è stato il compito dei tre giudici, ma alla fine  Anna Zerbi titolare dell’Agricola Bramante, Sara Preceruti chef del ristorante Acquada e Ambasciatrice del Gusto dell’Associazione Maestro Martino, Simona Sansonetti dell’Associazione Maestro Martino hanno decretato la ricetta vincitrice: il risotto catalano-lombardo di Mai Esteve  ha conquistato Sara per la sua mantecatura, Simona e Sara per l’accostamento interessante ed intrigante degli ingredienti.

La ricetta vincitrice

Mai Esteve – Risotto catalano – lombardo

Complimenti a Mai e bravissime anche tutte le altre blogger che hanno proposto risotti assolutamente da provare!

7 Comments

  • antonella

    10 gennaio 2018 at 16:10

    complimenti Mai

  • Silvia

    10 gennaio 2018 at 16:32

    Bravissima Mai una ricetta sicuramente da provare👍⭐

  • Annarita Rossi

    10 gennaio 2018 at 16:44

    Brava Mai, complimenti

  • Ross

    10 gennaio 2018 at 17:28

    Mai, sei una forza!!!!

  • Katia Zanghi’

    10 gennaio 2018 at 22:50

    Bravissima Mai e complimenti a tutte!

  • Mai Esteve

    11 gennaio 2018 at 13:20

    Grazie di cuore, e complimenti a tutti!!!!
    besos

  • Mapi

    11 gennaio 2018 at 13:59

    Congratulazioni Mai: un risotto fantastico, come fantastica sei tu!
    Un abbraccio.

Comments are closed.

Previous Post Next Post