• novellame

    GIORNATA NAZIONALE DEL NOVELLAME, ROSSETTI & C

    Novellame a chi? No, non si tratta di un’offesa bensì di cibo prelibato e ricercato oltre che discusso! Col termine generico di  “novellame”  si intendono gli stadi giovanili di molte specie ittiche. Fra queste le rimpiante “ceche” o “cèe” alla toscana, ovvero gli avannotti delle anguille, la cui pesca è  stata proibita a partire dalla […]

    Continue Reading
  • bacio

    GIORNATA NAZIONALE DEL BACIO

    Siamo a Perugia, capoluogo della regione Umbria, città d’arte ricca di storia e monumenti, polo culturale ed economico di questa regione situata nel cuore dell’Italia, meta di turisti e studenti, essendo sede di due università; ma non solo, è la culla, agli albori del ‘900, di un vanto dell’industria dolciaria italiana, la Perugina. E il […]

    Continue Reading
  • carciofo

    GIORNATA NAZIONALE DEl CARCIOFI

    Si narra che il re degli dei , Zeus, notoriamente incline alle passioni, vide un giorno la ninfa Cyrana e travolto dalla sua bellezza se ne innamorò. Cyrana possedeva una bellezza unica; aveva un corpo snello, modi e portamento eleganti; incastonati in un volto deliziosamente rosato vi erano gli occhi, verdi come gemme screziate di […]

    Continue Reading
  • gorgonzola

    SAY CHEESE! GIORNATA NAZIONALE DEL GORGONZOLA

    C’era una volta un mandriano distratto che dimenticò un po’ di caglio sul fondo di una tinozza, dopo aver fatto il formaggio. Il giorno dopo, accortosi dell’errore, preso dal sacro fuoco del “non si butta via niente”, decise di aggiungere altro caglio e di aspettare gli esiti dell’esperimento. Il risultato fu una massa molliccia ed […]

    Continue Reading
  • finocchio

    L’ELEGANZA DEL FINOCCHIO – GIORNATA NAZIONALE DEL FINOCCHIO

    E’ forse il prodotto commestibile più bistrattato e ridicolizzato del mondo vegetale, povero finocchio, da molti snobbato perché considerato cibo da malati, insignificante e triste. Per non parlare poi delle diverse accezioni che il termine ha assunto nel tempo, come  “valere come il finocchio nella salsiccia”, che  indicava cosa o persona di nessun valore nel […]

    Continue Reading
  • radicchio di Treviso

    GIORNATA NAZIONALE DEL RADICCHIO DI TREVISO

    Solitamente per radicchio intendiamo ogni tipo di insalata rossa o verde  dalle foglie allungate; in realtà di radicchio ne esistono molte tipologie diverse fra loro ma il più nobile è sicuramente il radicchio di Treviso IGP. Si presenta in due varianti: precoce o tardivo. Il radicchio rosso precoce, meno pregiato, ha foglia più larga e […]

    Continue Reading
  • arzilla

    GIORNATA NAZIONALE DEL BRODO D’ARZILLA

    “Sta minestra barsamica de pesce, specie si er brodo è fatto co’ l’arzilla, ve basta solo d’assaggià ‘na stilla pe’ dì: “Mò panza mia poi pure cresce!” È peggio de ‘na droga sconosciuta che intossica er palato e nun dà tregue: tutti li venerdì, ‘na ricaduta”. Pare di sentire la voce inconfondibile di Aldo Fabrizi, […]

    Continue Reading
  • parmigiano reggiano

    SAY CHEESE! GIORNATA NAZIONALE DEL PARMIGIANO REGGIANO

    Il Parmigiano Reggiano DOP è in assoluto il formaggio più conosciuto e imitato al mondo. E’ il Re dei formaggi, apprezzato per le sue caratteristiche organolettiche e nutrizionali: energia, gusto, alta digeribilità, che restano inalterate perfino durante le missioni aerospaziali. Si produce oggi sostanzialmente come nove secoli fa: con gli stessi ingredienti (latte crudo, caglio […]

    Continue Reading
  • cavolo

    CHE CAVOLO! GIORNATA NAZIONALE DELLE CRUCIFERE

    Le contorte involuzioni del cavolo viola sembrano le membrane di una mente pensante. La spirale aurea del broccolo romano è la rappresentazione della perfezione in natura. E sotto una tenera cimetta c’è ombra e pace. Che sia in boccioli teneri come un broccolo, con foglie generosamente larghe e aperte come la verza,  o misteriosamente avviluppato […]

    Continue Reading
  • fontina

    SAY CHEESE! GIORNATA NAZIONALE DELLA FONTINA VALDOSTANA

    VERO O FALSO SU.. LA FONTINA Assolutamente VERO. La Fontina è prodotta solo in Valle d’Aosta e si fregia per questo della DOP (Denominazione di Origine Protetta). E’ dall’ambiente, cioè, che derivano le peculiarità che rendono un prodotto unico e che, in questo caso, sono legate sia a fattori geografici e climatici, sia al tipo […]

    Continue Reading
1 2 3 10