Blog post

Guide prestigiose, di cui vi abbiamo raccontato le origini, ogni anno distribuiscono stelle agli chef che lavorando con impegno e dedizione tengono alto il nome della cucina italiana.
E’ la notte di San Lorenzo e tra tante stelle che cadono, celebriamo quelle che restano a brillare, luminose, nel cielo degli Chef.
La giovane chef crotonese Caterina Ceraudo, conferma la stella del ristorante di famiglia e nel 2017 viene insignita del titolo di Donna Chef del 2017,  Il suo punto di forza è un’attenzione accurata alle materie prime, con particolare riguardo alle eccellenze territoriali calabresi, utilizza pochi elementi, cercando di esaltare i sapori semplici

stelle
SANDWICH DI TRIGLIA 
di Anna Laura Mattesini

Ricetta “Triglia, Pane arance” della chef Caterina Ceraudo

Per 4 persone

8 triglie
80 g di pane a fette
Misticanza
Germogli
Fiori eduli
100 g di succo d’arancia
Buccia d’arancia
Buccia di limone
1 g di agar agar
Olio di semi di arachidi
Olio extra vergine di oliva
sale

Sfilettate e spinate le triglie. Tagliate il pane precedentemente abbattuto. Salate i filetti e componete un sandwich.
In padella con un filo di olio di semi di arachidi rosolate il sandwich fino ad ottenere una crosta croccante.
Lavate l’insalatina di campo, aggiungete i germogli, la buccia di limone e di arancia grattugiate e condire con olio extra vergine di oliva e sale.
Preparate la salsa d’arancia, mescolate il succo di arancia con 1 g di agar agar e portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
Disponete il sandwich di triglia al centro di un piatto piano, posizionate accanto l’insalatina di campo e guarnite con la salsa di arance e i fiori eduli.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post